Men fashion week: Iceberg, John Richmond and Etro


Voglio iniziare il secondo post dedicato alla Men Fashion Week facendo un enorme ringraziamento alla Dott.ssa Pirovano e al Dott. Boselli che hanno scelto me e altri 7 bloggers per quest'esperienza.
Di averci dato la possibilità di usufruire di importanti servizi, primo fra tutti la macchina che ci ha accompagnato da una sfilata all'altra. 
Ringrazio molto anche Beatrice Rossaro per aver coordinato tutto questo e il nostro mitico autista, il Sig. Rocco.








Lunedì è stata una giornata molto intensa. Cliccando QUI potrete vedere come è inziata con la sfilata di Bikkembergs. La seconda sfilata è stata quella di Iceberg. La maglieria è il punto focale della sfilata. Versatile per ogni occasione e per ogni momento della giornata. Dalla mattina con ampi maglioni indossati a strati, guanti e lunghe sciarpe, alla sera con un'ampia mantella su uno smoking di lana o un piumino ricoperto di montone, vero fiore all'occhiello della sfilata a mio parare.
L'uomo di Iceberg è stato definito un gaucho metropolitano i cui colori rimangono classici, dal grigio al cammello, al nero, ma con spiragli di turchese e bordeaux. Modello d'eccezione a chiudere la sfilata Marcelo Burlon. Questa è sicuramente una delle sfilate, fra quelle che ho visto, che mi è piaciuta di più e che considero essere fra le più innovative. L'uomo Iceberg va incontro alle esigenze quotidiane di lavoro, di viaggio e di incontri. Si rompono gli schemi del classico "completo" per avere un uomo più casual, ma sempre molto elegante.




Click twice on the pics to see them better!!




Il terzo pitt stop lo abbiamo fatto da John Richmond. Foto come le vere vips sulla parete : ) e via alla sfilata.
La sfilata è stata per me una sorpresa. Il marchio ha sempre suscitato in me l'idea di un uomo molto rock, vestito di pelle e di nero, un po' lontano dalla mia idea di uomo. Il tema del rock è preponderante e si aggiunge quello dei contrasti, soprattutto nei materiali: pelliccia e tessuto tecnico, pelle e nylon, velluto e nappa. Un uomo che cerca di stupire ed essere anche di giorno elegante, con tanti cappotti di maglia, gessati con toppe di pelle e jeans effetto pelle. T-shirt con la stampa di Marilyn Manson, e smoking con rever animalier.





Click twice on the pics to see them better!!







La quarta, ma non ultima, sfilata della giornata era quella di Etro. Il tema della collezione si intuiva già dal divertentissimo invito: una scatoletta pezzata che fa "muuuuuu" : )) Vi ricordate quel gioco che si aveva da bambini che faceva il verso della mucca? Muuuuuu : )))
L'ambietazione ha confermato il tutto: sullo sfondo due enormi mucche guardavano la passerella e l'atmosfera che si respirava era quella delle baite, della montagna.
Un uomo raffinato, pelle e pelliccia. Un alternarsi di capi classici a capi più stravaganti. Una commistione di colori, caramello e bluette. Pantaloni con la tipica stampa di Paisley o su giacche per la sera abbinato a completi in velluto o su camicie morbide. La sfilata mi è sembrata essere divisa per così dire in due, la prima parte molto più classica, la seconda meno montana, caratterizzata, infatti, da temi più fiorati, più "tropicali".




Click twice on the pics to see them better!!




6 comments:

  1. bel post ma tardivo! ormai delle sfilate della moda maschile ne hanno parlato tutti ..non è più una novità, poi le fotografie sono molto piccole.

    ReplyDelete
  2. anonimo hai ragione,ma non ho avuto tempo di pubblicare prima.sono cosciente che i giornali il giorno dopo già ne hanno parlato.
    io cerco di fare il possibile compatibilmente con i miei impegni.mi fa comunque piacere far leggere la mia esperienza a chi mi segue.
    per vedere le foto più in grande deve cliccarci sopra,l'ho scritto,forse ti è sfuggito.

    ReplyDelete
  3. Per Anonymous 22 Jan: questo é un blog, non un quotidiano che deve dare le ultime notizie.
    Il post é bello e basta cliccare sulle foto per vederle piú grandi.

    ReplyDelete
  4. Che bel post! E che importa se in ritardo?!??! un bacione grande e complimenti ancora :D

    marti

    ReplyDelete
  5. Grazie ragazze per i commenti,siete sempre molto gentili!

    Ancora due post sulla settimana della moda maschile e poi basta,lo giuro!

    ReplyDelete

Thank you for you lovely comment : )